+18 Giocare può causare dipendenza patologica. Gioca Responsabilmente Probabilità di vincita

Q Design

Mondiali Russia 2018: gli stadi più belli feature

Mondiali Russia 2018: gli stadi più belli

Contenuto Commerciale | 18+

I mondiali di calcio che si terranno in Russia dal 14 giugno al 15 luglio 2018, avranno come palcoscenico diversi stadi e tra questi ce ne sono alcuni completamente nuovi e sicuramente tra i più belli che ospiteranno la massima competizione per nazionali di calcio. Prova a scommettere sulla Coppa del Mondo con un Codice partner e le scommesse sportive online

Krestovsky Stadium San Pietroburgo

Krestovsky Stadium San Pietroburgo

Il Luzhnikí, il più importante centro sportivo in Russia, ed è stato rinnovato per ospitare, la partita inaugurale e quella finale della prossima Coppa del Mondo, e sul suo prato ci saranno le grandi stelle che cercheranno di portare le loro squadre alla gloria. Un totale di 12 stadi, distribuiti in 11 città, ospiterà quindi l’evento e tra i campi più belli spicca lo stadio di San Pietroburgo, considerato uno dei più costosi del pianeta, con una capacità di 67.800 persone, e che si trova sull’isola di Krestovsky. Una volta terminata la Coppa del Mondo, il campo dovrebbe rimanere nelle mani dello Zenit San Pietroburgo, una squadra che gioca nella Premier League russa. Dal punto di vista architettonico la struttura costruita da un noto giapponese, se ammirata dall’alto, somiglia moltissimo ad una navicella spaziale, e già se ne pregusta l’effetto quando sarà totalmente illuminato in occasione delle partite del mondiale.

 Il Nizhny Novgorod Stadium e la Samara Arena

Un altro stadio molto bello è quello di Nizhny Novgorod, costruito ex novo e con una capacità massima di 45.000 persone. Il complesso è stato ubicato in una delle zone più pittoresche della città, in corrispondenza della confluenza dei fiumi Volga e Oka, e vicino alla Cattedrale di Alexander Nevsky. Il design è ispirato a due caratteristiche naturali della regione del Volga: acqua e vento, ed inoltre di giorno e di notte la faranno da padrone rispettivamente altissimi zampilli d’acqua e un’illuminazione davvero suggestiva. Anche la Samara Arena, stadio dell’omonima città, è un bellissimo complesso appositamente progettato per i mondiali di Russia 2018 e si compone di una cupola di vetro, denominata Spheroid, che durante le ore della notte si illuminerà alla massima potenza. Lo stadio che ha una capienza di 45000 spettatori, ospiterà le partite della fase a gironi, gli ottavi e i quarti di finale.

Mondiali Russia 2018

Gli stadi della capitale

La capitale russa (Mosca) in occasione dei prossimi mondiali di giugno 2018, metterà a diposizione due sedi per l’appuntamento: lo stadio Luzhnikí e lo stadio Spartak (Otkritie Arena). Il primo, è considerato il più emblematico del paese eurasiatico, ed ospiterà la partita inaugurale, quelle della squadra Russa e la finale. Sede di molti rinomati eventi sportivi, come i Giochi olimpici o la Champions League, il Luzhniki ha una capacità di 81.000 persone. Si tratta di uno stadio che è stato completamente rinnovato, con un costo di circa 410 milioni di dollari, ed è definito uno tra i più belli del paese. Lo Spartak Stadium, che deve il suo nome alla squadra che vi gioca, ovvero lo Spartak Mosca, è un altro bellissimo stadio della capitale, ed ha una bellissima facciata che cambia colore in base a delle circostanze ben precise. Quando gioca la cosiddetta “squadra del villaggio” è coperta in rosso e bianco, mentre nel caso di una partita della nazionale, i colori predominanti sono quelli della bandiera russa. Ovviamente ai prossimi mondiali capeggeranno i vessilli di tutte le nazioni partecipanti, e quello del massimo organismo mondiale del calcio ovvero della FIFA.

Non è possibile lasciare nuovi commenti.

+18Giocare può causare dipendenza patologica. Gioca Responsabilmentegenziadoganemonopoli

Better Collective A/S - Indirizzo: Toldbodgade 12 - 1253 Copenhagen K - Denmark - Phone: +45 29 91 99 65